"Amianto: No Grazie"

Un fondo destinato alla concessione di agevolazioni per tutti coloro che hanno la necessità di rimuovere e smaltire l’amianto. “Amianto: No Grazie” è il titolo della campagna di sensibilizzazione promossa dal comune di Triggiano. Un progetto partito grazie a un finanziamento ottenuto dalla Regione Puglia e con il quale l’Amministrazione Comunale si accollerà il 100% dell’intersa spesa sostenuta, fino ad un importo massimo per ciascuno richiedente pari a 2.000 €, per smaltire manufatti in amianto.

Un’iniziativa che rappresenta un incentivo per scongiurare la rimozione illegale e l’abbandono di questo materiale sul nostro territorio. I cittadini interessati al contributo potranno presentare domanda, disponibile sul sito web www.comune.triggiano.ba.it oppure recandosi direttamente all’ufficio U.R.P. del comune. Le domande compilate dovranno essere consegnate all’ufficio protocollo entro e non oltre il prossimo 15 settembre.

Michele Rizzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Martedì 22 Luglio 2014 15:37